COSA È IL DUVET
Il manto da cui si produce il cashmere

COSA È IL DUVET
Il manto da cui si produce il cashmere


Vi siete mai chiesti da dove proviene il cashmere? Qual è l’animale che ha reso possibile la realizzazione del vostro bellissimo, soffice ed elegante maglione in cashmere?

Possiamo dire che il cashmere è una fibra molto preziosa che arriva dal vello della capra del cashmere o Kashmir goats, una particolare specie di capra allevata in vari paesi come Iran, Turchia, Russia, India e Mongolia (da dove proviene il cashmere più pregiato). Visto che queste capre devono difendersi da temperature molto basse hanno sviluppato due tipi di mantello. Il primo e più esterno è più lungo e formato da peli grossolani mentre, quello più interno e vicino al corpo, è più soffice e formato da una lanugine più fine.

È proprio questo secondo manto più soffice e fine, il duvet, a formare il cashmere.

Il duvet viene raccolto in primavera in due differenti modi. Nelle regioni in cui le capre sono addomesticate i pastori dopo aver tagliato il primo mantello più ispido, raccolgono il duvet con degli appositi pettini. Dove le capre sono ancora selvatiche, principalmente in Himalaya invece, si attende che le capre, spinte dal caldo primaverile, si strofinino contro gli alberi per liberarsi dal prezioso manto. Un lavoro molto lungo visto e considerato che ogni capra produce soltanto circa 100 grammi di cachemire utilizzabile.

SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE


OFFERTE DONNA


OFFERTE UOMO




ks

Richiedi informazioni

Se desideri un capo particolare o maggiori informazioni in merito ai nostri prodotti, inviaci una mail con la descrizione di cosa cerchi. Saremo felici di risponderti.