RICONOSCERE IL CASHMERE DI QUALITÀ’
Consigli utili per conoscere meglio il cashmere

RICONOSCERE IL CASHMERE DI QUALITÀ’
Consigli utili per conoscere meglio il cashmere


Il proprietario di Ima Cashmere Ivo Cetra ci spiega come riconoscere un buon cashmere

Per i non addetti ai lavori non è semplice distinguere un maglione o un abito in cashmere di qualità. Eppure basta fare un po’ di attenzione a piccoli dettagli che ci faranno capire se abbiamo speso bene i nostri soldi.

“La lavorazione del cashmere è una vera e propria arte – ci spiega Ivo Cetra titolare di Ima Cashmere – noi mettiamo grande passione nella lavorazione di questo pregiato filato, sia che ci troviamo a lavorare abiti di puro cashmere, sia nella lavorazione di filati misto seta o misto lana.”

Ma come è possibile distinguere un buon maglione di cashmere?

“Un cashmere ben lavorato non deve fare peeling e la trama deve essere molto fitta. Inoltre i capi in puro cashmere devono offrire una grande morbidezza e lucentezza nel colore”.

ks

Richiedi informazioni

Se desideri un capo particolare o maggiori informazioni in merito ai nostri prodotti, inviaci una mail con la descrizione di cosa cerchi. Saremo felici di risponderti.